DAVINES E LA SOSTENIBILITA’

PACKAGING ECOLOGICO

I punti cardine su cui basiamo la scelta del packaging sono quattro: l’utilizzo di meno materia prima possibile, l’impiego di materiale riciclabile, l’ottimizzazione della logistica e l’attuazione di controlli qualità onde evitare sprechi. Impieghiamo solamente il quantitativo minimo di plastica richiesto per contenere e proteggere il prodotto; utilizziamo solo packaging primari , in modo da eliminare le confezioni esterne in cartone; quando ciò non è possibile preferiamo materiali riciclati o compostabili ; sviluppiamo quando possibile packaging nell’ottica del riutilizzo ; utilizziamo inoltre materiali riciclabili per la creazione de i nostri packaging. Da diversi anni con la collaborazione di LifeGate abbiamo adottato una politica a Impatto Zero® (anidride carbonica-neutrale) per il pack delle nostre linee di prodotti più vendute. Aderendo al progetto le emissioni di Co2 generate dalla produzione del packaging di queste linee sono state compensate mediante interventi di creazione e tutela di foreste in crescita in varie zone del mondo . Davines è stata la prima tra le aziende cosmetiche italiane ad aver aderito al progetto Impatto Zero®, ed ha già contribuito a compensare le emissioni di 33.558,272 kg di CO2.

ENERGIA RINNOVABILE
Dal 2006 utilizziamo per i nostri stabilimenti ed uffici esclusivamente energia rinnovabile proveniente da sole, vento, acqua e terra. Queste fonti di energia inesauribili non rilasciano CO2, non inquinano e vengono rinnovate costantemente. Ogni prodotto che formuliamo, disegniamo e produciamo è ottenuto con energia pulita al 100%.